Il Trapianto di Capelli è Permanente?

  • Home
  • Il Trapianto di Capelli è Permanente?

Le procedure di trapianto di capelli, che sono preferite da uomini e donne, sono metodi utilizzati perché danno risultati molto più efficaci rispetto ai prodotti per la crescita dei capelli. Le procedure di trapianto di capelli vengono eseguite in ospedali, cliniche e centri estetici. La permanenza del processo di trapianto di capelli è direttamente correlata alla qualità della zona donatrice, alla tecnica applicata e alla professionalità del team che esegue l’operazione di trapianto. Quasi il 95% delle procedure di trapianto di capelli eseguite in un centro di pratica professionale ottengono risultati che soddisfano il paziente e sono permanenti.

Tecniche di trapianto di capelli

Esistono tre tecniche comunemente utilizzate nel trapianto di capelli:

  1. Tecnica FUT: nel metodo FUT, gli innesti di capelli della nuca vengono utilizzati come area donatrice. Se gli uomini hanno una condizione di completa calvizie, sono preferiti i peli del petto. Circa 1300-1800 innesti, ovvero 4000-7000 ciocche di capelli, vengono trapiantati nell’area calva una per una.
  2. Tecnica FUE: Nel metodo FUE, gli innesti di capelli della nuca vengono utilizzati come area donatrice. Se gli uomini hanno una condizione di completa calvizie, sono preferiti i peli del petto o della barba. Il metodo FUE è una delle tecniche di trapianto di capelli che lascia meno segni e dà risultati in un tempo più breve rispetto alla tecnica DHI.
  3. Tecnica DHI: Nel metodo DHI, gli innesti di capelli della nuca vengono utilizzati come area donatrice. Se gli uomini hanno una condizione di completa calvizie, sono preferiti i peli del petto o della barba. Nella tecnica DHI, in cui vengono trapiantati da 6000 a 7000 innesti, vengono forniti un risultato più duraturo e un processo di recupero più breve rispetto a tecniche simili che utilizzano la terapia PRP.

Scegliere una clinica per il trapianto di capelli

La scelta della clinica, che è uno dei fattori che influenzano la permanenza del trapianto di capelli e il raggiungimento di un risultato positivo, è estremamente importante sia in termini di professionalità che di salute. Il trapianto di capelli può essere eseguito facilmente senza mettere in pericolo la salute della pelle dei pazienti nelle cliniche con personale esperto di successo nel loro campo e dotate delle attrezzature necessarie per le applicazioni di trapianto di capelli.

Le analisi eseguite prima del trapianto di capelli influiscono direttamente sulla modalità di applicazione. Soprattutto negli uomini, il primo obiettivo è utilizzare la regione della nuca come area donatrice. Perché i capelli che iniziano a recedere dalla zona della fronte sono i capelli che assomigliano di più ai capelli sulla parte posteriore della testa, sia per colore che per consistenza. Se il paziente ha un’intensa calvizia e non ci sono abbastanza capelli nella zona donatrice, devono essere esaminati altri peli del corpo. È estremamente importante analizzare i follicoli piliferi, partendo dalla zona del torace, e misurarne l’idoneità al processo di trapianto.

Cosa si dovrebbe fare per rendere permanente il trapianto di capelli?

  • Affinché il trapianto di capelli sia permanente, è necessario selezionare e applicare la tecnica di trapianto più adatta al paziente.
  • Prima del trapianto di capelli, tutte le analisi necessarie dovrebbero essere eseguite per intero e il paziente dovrebbe essere informato di questo problema.
  • La cura e la pulizia dei capelli dopo la procedura dovrebbero essere curate.
  • Shampoo, balsami e spray consigliati dal medico competente devono essere utilizzati senza interruzioni e non devono essere utilizzati prodotti per la cura dei capelli diversi dalle raccomandazioni.
  • I follicoli piliferi a filamento sottile che sono stati appena trapiantati possono tendere a rompersi e cadere nei primi processi. Nei periodi successivi, gli innesti di capelli diventano più forti e assumono un aspetto più pieno. Il lavaggio in acqua troppo calda durante questa fase di transizione può danneggiare gli innesti di capelli. Lavare i capelli in acqua tiepida è uno dei passaggi che supporta la permanenza.
  • OVengono eseguite una o più sessioni per rinforzare i capelli appena trapiantati dopo un certo periodo di tempo. È necessario non saltare le sedute e seguire le indicazioni del medico.
PER IL PREZZO
Chiama Ora: +90 539 306 68 60
X